concorso-mibact-pd-calabria

Arredamento Calabria, concorso di idee con 3 mila euro per il vincitore

Un concorso di idee nel settore dell’arredamento, ed in particolare nel campo della creazione grafica e progettuale ad Amantea, Comune della Regione Calabria in Provincia di Cosenza. Succede con la società Turco L’arredamento che, con il concorso, mette in palio un premio di ben 3mila euro per il primo classificato, ed un buono spesa di 500 euro per il secondo e per il terzo classificato in accordo con quanto si legge sul Bando che è stato pubblicato sul sito Internet turcolarredamento.it.

I partecipanti al concorso, a livello grafico e progettuale, dovranno creare la nuova facciata dello showroom di Amantea in quanto quella attualmente presente non risulta essere più attuale con quella che è la nuova immagine aziendale. In pratica i creativi dovranno pensare alla facciata come ad un vero e proprio foglio bianco al fine di creare la propria personalizzazione grafica, dopodiché ad arredarla ci penserà Turco L’arredamento.

Al contest che è stato lanciato da Turco L’arredamento, con la scadenza dei termini di partecipazione che sono fissati per le ore 24 del 31 maggio del 2018, possono aderire non sono i designer e gli architetti, ma anche gli studenti universitari. Si può partecipare in gruppo oppure in forma individuale fermo restando che si può presentare un solo lavoro. I lavori dovranno essere inviati dai partecipanti all’indirizzo di posta elettronica che è presente nel Bando, e dovranno essere rappresentati, in formato pdf, da un numero massimo di numero tre 3 tavole 50×70 contenenti l’ideazione grafica della facciata unitamente alla corrispondente descrizione testuale.

I lavori che saranno presentati dai partecipanti, viene altresì precisato nel Bando, dovranno essere inediti ed originali, ragion per cui saranno esclusi dal concorso tutti quei lavori che, attraverso qualsiasi mezzo di informazione, sono stati già pubblicati. A giudicare i lavori presentati sarà una commissione valutatrice che prenderà in considerazione i seguenti aspetti con un punteggio da 0 a 15: la coerenza con il tema e con le specifiche tecniche in allegato al bando, la fattibilità della realizzazione del progetto, la creatività, l’innovazione.

Sarà direttamente l’azienda Turco L’arredamento a contattare i vincitori del contest con il loro nominativi che poi saranno pubblicati sul sito Internet, nell’apposita sezione che è dedicata al concorso, e sulla pagina della società che è presente sul social network Facebook. Turco L’arredamento, oltre che per ogni ambiente della casa, propone arredamenti ad hoc pure per gli alberghi, per i ristoranti, per gli uffici e, in generale, per le attività commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *