ronaldo

Scommesse calciomercato, Cristiano Ronaldo via dal Real Madrid?

Sono tornati forti i rumors sul campione del Real Madrid Cristiano Ronaldo che potrebbe cambiare aria magari non nel corrente mese di gennaio del 2018, ma al termine della stagione in Liga. Tra le winga scommesse  sul calciomercato, infatti, c’è quella che vedrebbe Cristiano Ronaldo passare al PSG, e Neymar tornare in Spagna dopo una sola stagione con il club di Parigi.

Sarà forse fantamercato, ma a quanto pare il Real Madrid sarebbe pronto a fare un’offerta monstre per portare Neymar nel club attualmente guidato dal mister Zinedine Zidane. Nel dettaglio, la dirigenza del Real Madrid sarebbe pronta ad offrire al PSG Cristiano Ronaldo più un corposo conguaglio per assicurarsi le prestazioni di Neymar che forse al PSG non ha trovato a livello di spogliatoio l’ambiente giusto. Nelle ultime settimane, infatti, più volte si è parlato dei presunti contrasti tra Neymar e Cavani, ma i rapporti all’interno dello spogliatoio non sarebbero idilliaci anche tra Thiago Silva e Di Maria.

A sua volta per Cristiano Ronaldo non è la prima volta negli ultimi mesi che si parla di un possibile addio alla ‘camiseta blanca’. E questo dopo le accuse di evasione fiscale che Cristiano Ronaldo ha sempre e seccamente smentito con forza e spesso anche con un silenzio assordante che lo hanno accostato alla Premier League, ed in particolare ad un possibile quanto clamoroso ritorno al Manchester United.

Al momento gli operatori di scommesse ci credono almeno fino a quando, con ogni probabilità, non si chiuderà il corrente calciomercato di gennaio del 2018, un mercato cosiddetto di riparazione ma che in Europa ha già portato a colpi importanti come il passaggio di Coutinho dal Liverpool al Barcellona per la cifra monstre di 160 milioni di euro. E così sulla lavagna dei bookmaker le quote per il passaggio di CR7 al PSG sono al momento crollate a solo 4 volte la posta puntata.

In casa Real Madrid oltre al futuro di Cristiano Ronaldo c’è in ballo anche quello del tecnico Zinedine Zidane. E questo perché, dopo 19 giornate della Liga 2017-2018, il Real Madrid è solo quarto ed a distanza siderale dalla capolista Barcellona che sembra aver già ipotecato il titolo. E così, se Ronaldo viene accostato al PSG, Zinedine Zidane viene sempre più accostato alla Juventus per il dopo-Allegri semmai, anche se ad oggi sembra difficile, il tecnico toscano decida di interrompere il rapporto con la società bianconera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *